Accade in Italia

di Wallace Henry Hartley

Metto all’asta la mia verginità per un milione di euro. Voglio proprio vedere se c’è qualcuno che tiri fuori questa somma per avermi”. Questo l’annuncio scandalo di Raffaella Fico, 20 anni, showgirl ed ex-concorrente dell’ultima edizione del “Grande Fratello”, in un’intervista a “Chi”, in edicola domani. Forse l’idea le è venuta sentendo l’impresa di una giovane australiana, che pochi giorni fa aveva deciso di mettere all’asta la propria verginità per un milione di dollari. Raffaella, appena uscita dalla casa del Grande Fratello, aveva dichiarato di essere vergine. “Non so che cosa significhi fare sesso”, dice ora la Fico. “Se qualcuno pagherà un milione di euro per me, sarò di certo imbarazzata. Ma con questi soldi potrò realizzare i miei sogni. Comprarmi una casa a Roma e pagarmi un corso di recitazione”. E se “lui” non sarà esattamente una bellezza? “Se lui non mi piacerà, manderò giù un bicchiere di vino pazienza. (Copiato e incollato da Repubblica, neretti miei)

(ASCA) – Roma, 16 set – E’ prevista una multa di 200 euro sia per i clienti che per chi adesca al fine di prostituirsi. E’ quanto stabilito dall’ordinanza antiprostituzione redatta dalla Giunta capitolina e presentata questa mattina in Campidoglio a Roma. ”Tra 15 giorni – ha precisato il sindaco di Roma Gianni Alemanno – correggeremo l’ordinanza elevando l’ammenda a 500 euro”. Il sindaco ha inoltre ricordato che potranno intervenire per colpire clienti e prostitute tutte le forze dell’ordine. (Copiato e incollato dall’Agenzia Asca, neretti miei).

Annunci