Israele: negli anni ’90 traffico illegale di organi – SdbS.SELEZIONE DI BRANI SCELTI

di Wallace Henry Hartley

Israele: negli anni ’90 traffico illegale di organi – Corriere della Sera.

GERUSALEMME – Negli anni ’90 del secolo scorso in Israele venivano espiantati organi dai cadaveri senza l’autorizzazione delle famiglie. La rivelazione arriva da un dottore che era responsabile dell’Istituto di medicina legale Abu Kabir, il dottor Jehuda Hiss. L’intervista a Hiss e’ stata trasmessa nel finesettimana da Israel’s Channel 2 TV. Stando a quanto riferito i medici hanno prelevato pelle, cornee, cuori, ossa dai cadaveri dei soldati e cittadini israeliani, palestinesi e lavoratori stranieri. (RCD)

21 Dicembre 2009 00:19

Annunci