Il settimanale «Oggi» dedica la copertina ad Amanda Knox e regala un pratico set di coltelli

di Wallace Henry Hartley

Tra i trucchi del mestiere di giornalista, specialmente di chi fa desk, c’è quello di evitare che le notizie e le pubblicità in pagina cozzino tra loro. E’ una questione più di buon gusto che non di sudditanza rispetto agli inserzionisti: come ad esempio evitare di pubblicizzare la “diavolina accendifuoco” nella pagina aperta dalla cronaca su un tragico rogo; o tenere lontano il promo di un ristorante da un’inchiesta sull’obesità.

Ecco che invece arrivano i genii che creano il capolavoro.  Quelli di Oggi, ad esempio. Mi segnala Muntzer Thomas che la storica testata settimanale, che per anni ha conteso a Gente la palma di più venduto periodico popolare, è riuscita a compiere l’impresa storica di piazzare in copertina l’angelico e piangente volto di Amanda Knox con il titolo «Amanda è libera» e allegare nello stesso numero, opportunamente incellophanato, un pratico set composto da una rotella tagliapizza e ben quattro coltelli quattro. Così, forse per ricordare il modo in cui Meredith Kercher ha terminato il suo soggiorno italiano.

Inutile dire che la cosa è già diventata una barzelletta anche oltreoceano.

Annunci