Adidas si prepara al crollo dell’euro

di Wallace Henry Hartley

Herbert Hainer, patron della Adidas, dice che «di certo l’euro sopravviverà». Intanto, però, la multinazionale (a base tedesca) di articoli sportivi si organizza in vista di un’eventuale implosione della moneta unica europea. «Saremmo comunque pronti a fatturare di nuovo nelle rispettive valute locali», garantisce Hainer.

Annunci